Auto ibrida e auto elettrica: differenze e quale conviene

Consigli Acquisto

Creato il 09.05.2023 - Lettura di 3 minuti

Le auto ibride ed elettriche stanno diventando sempre più popolari, complice una crescente offerta sul mercato ed una progressiva sensibilizzazione verso i consumi ridotti. Tuttavia, molti consumatori non comprendono pienamente le differenze tra i vari tipi di auto ibride. In questo articolo, esamineremo le differenze tra ibrido completo, ibrido plug-in, full-hybrid ed elettrico.

Auto ibrida: le differenze tra mild hybrid, full-hybrid e plug-in hybrid

Non tutte le auto ibride sono uguali. Esaminiamo dunque le differenze tra le tre diverse tipologie.

- Mild hybrid: Sono caratterizzate da un piccolo motogeneratore che sostituisce l'alternatore e il motorino di avviamento. Questo sistema è poco ingombrante, economico e aiuta a ridurre le emissioni nella guida urbana.

- Full-hybrid: Dotati di motori elettrici più potenti e batterie di maggiore capacità, sono veicoli che offrono una maggiore efficienza nella riduzione dei consumi ed emissioni. Possono funzionare solo con il motore elettrico per brevi distanze.

- Plug-in hybrid (o ibrido elettrico): Queste auto dispongono di batterie più grandi, pesanti e costose, che ovviamente influiscono sul prezzo di listino. Tuttavia, offrono un'autonomia di diversi chilometri prima di utilizzare carburante. Per ricaricare completamente le batterie, inoltre, è necessario collegarsi alla rete elettrica tramite un cavo.

Le auto ibride plug-in sono talvolta chiamate ibride elettriche, poiché si comportano come vere e proprie auto elettriche. Alcune di esse hanno batterie con capacità simili a quelle delle auto elettriche, come il SUV Mercedes GLE 350de, che dispone di una batteria da ben 31 kWh. Inoltre, le auto ibride elettriche hanno motori elettrici più performanti rispetto alle full-hybrid, il che permette di raggiungere velocità elevate senza consumare carburante.

Auto elettriche

Pur avendo le auto ibride elettriche molto in comune con elettriche pure, la grande differenza consiste nel fatto che queste ultime non sono dotate di un motore termico e funzionano esclusivamente con il motore elettrico. Alcuni modelli di fascia alta o ad alte prestazioni hanno un secondo o in alcuni casi addirittura un terzo motore elettrico per migliorare la distribuzione della potenza tra le ruote. Le auto elettriche hanno anche batterie di grandi dimensioni che vanno da circa 30 kWh per le citycar, fino a 100 kWh per i modelli più costosi.

L'autonomia delle auto elettriche è una delle questioni più importanti e delicate quando si parla di mobilità a zero emissioni. Ricaricare un'auto elettrica richiede più tempo rispetto a un'auto a combustione interna, pertanto un'autonomia adeguata è fondamentale per affrontare i viaggi quotidiani con serenità. Inoltre, l'infrastruttura di ricarica in Italia è ancora limitata, soprattutto sulle autostrade. Pertanto, un'ampia autonomia è cruciale per ridurre al minimo le soste di ricarica durante i viaggi e non rischiare ri rimanere con la batteria a terra durante i lunghi tragitti.

Auto elettrica o auto ibrida: quale scegliere?

Una volta capite quali sono le differenze tra auto ibride e auto elettriche, non resta che considerare le esigenze e le preferenze individuali. 

Qui di seguito, elenchiamo alcuni fattori da prendere in considerazione durante la scelta:

Autonomia: Le auto elettriche offrono un'autonomia limitata rispetto alle ibride, soprattutto nelle versioni plug-in. Se si percorrono lunghe distanze frequentemente o si vive in un'area con infrastrutture di ricarica limitate, un'auto ibrida potrebbe essere più adatta.

Costo: Le auto ibride tendono ad avere un prezzo iniziale inferiore rispetto alle auto elettriche. Tuttavia, le auto elettriche hanno costi di manutenzione e di "carburante" più bassi nel tempo, il che può compensare la differenza di prezzo.

Incentivi fiscali e agevolazioni: In molti paesi, le auto elettriche e ibride plug-in beneficiano di incentivi fiscali, sconti e altre agevolazioni, come l'accesso a corsie preferenziali e parcheggi gratuiti. Verifica quali incentivi sono disponibili nella tua zona prima di prendere una decisione.

Impatto ambientale: Le auto elettriche hanno emissioni zero durante la guida, mentre le auto ibride emettono una quantità ridotta di gas serra rispetto alle auto a combustione interna. 

Ricarica e infrastrutture: Se hai la possibilità di installare un caricatore domestico o hai accesso a punti di ricarica vicino casa o lavoro, un'auto elettrica potrebbe essere più conveniente. Se non hai accesso a un'infrastruttura di ricarica adeguata, un'auto ibrida plug-in o full-hybrid potrebbe essere una scelta migliore.

Auto ibrida e auto elettrica: conclusioni

In conclusione, la decisione tra un'auto ibrida ed elettrica dipende dalle tue esigenze di guida, dalla disponibilità di infrastrutture di ricarica, dal budget e dalle priorità ambientali. Valuta attentamente tutti questi fattori prima di prendere una decisione. Valuta le proposte di auto ibride ed elettriche sul nostro portale per trovare le occasioni migliori!

Leggi anche

Leggi tutti
MINI Cooper SE: Guida Elettrica e Stile Iconico

Con un'innovazione che risale a 64 anni fa, MINI ha rivoluzionato la mobilità individuale, offrendo spazio massimizzato in dimensioni compatte. Da allora, il marchio ha mantenuto un focus costante sul massimo piacere di guida con un ingombro minimo. La nuovissima MINI Cooper SE, con un design digitale, moderno e inconf...

Creato il 16.10.2023 - Lettura di 2 minuti

Leggi articolo
Parcheggi auto: dimensioni, normative e disabili

Parcheggiare l’auto in città può essere una sfida, soprattutto se si ha a che fare con spazi ristretti o con posti riservati ai disabili. Per evitare multe e inconvenienti, è bene conoscere le norme che regolano le dimensioni dei parcheggi auto, sia pubblici che privati.Vediamo quali sono le misure minime previste dall...

Creato il 10.10.2023 - Lettura di 2 minuti

Leggi articolo
Come mantenere in buone condizioni la tua auto usata

Hai comprato un’auto usata e vuoi farla durare il più possibile? Oppure hai una vecchia auto che non vuoi cambiare e vuoi tenerla in forma? In entrambi i casi, devi sapere che la manutenzione dell’auto usata è fondamentale per garantire la sua affidabilità, la sua sicurezza e il suo valore.In questo articolo, ti spiegh...

Creato il 28.09.2023 - Lettura di 3 minuti

Leggi articolo
Auto elettriche: le più vendute in Italia nel primo semestre 2023

Il mercato delle auto elettriche in Italia continua a crescere, nonostante la crisi economica causata dalla pandemia. Nel primo semestre del 2023 sono state immatricolate 32.831 auto a batteria, con un aumento del 30,8% rispetto allo stesso periodo del 2022. La quota di mercato delle auto elettriche è salita al 3,9%, m...

Creato il 01.09.2023 - Lettura di 3 minuti

Leggi articolo
Auto storiche: quando diventano d'epoca e quali vantaggi hanno

Le auto d’epoca sono delle vere e proprie testimonianze della storia e della cultura automobilistica, che meritano di essere conservate e valorizzate.Ma quando un’auto diventa d’epoca? Quali sono i requisiti e i benefici per i proprietari di queste vetture? E quali sono i modelli che entrano nella categoria dei veicoli...

Creato il 29.08.2023 - Lettura di 4 minuti

Leggi articolo
Ricerca Vendi Chat Preferiti Accedi