Come valutare la qualità di un’auto usata

Creato il 11.07.2023 - Lettura di 4 minuti

Se stai pensando di acquistare un’auto usata, devi sapere come valutare la sua qualità e il suo valore. Infatti, non tutte le auto usate sono uguali e non esiste un prezzo unico per ogni modello e anno. 

Ci sono diversi fattori che influenzano la quotazione di un’auto usata, come il chilometraggio, lo storico, gli optional, lo stato della meccanica e della carrozzeria, la marca, il modello e il rivenditore. In questo articolo ti spieghiamo come valutare la qualità di un’auto usata in modo semplice e rapido.

 

Come valutare un'auto usata: il chilometraggio

Il primo aspetto da considerare prima di acquistare un’auto usata è il numero di chilometri percorsi. In generale, e come facilmente intuibile, maggiore è il chilometraggio e minore è il valore dell’auto. 

Tuttavia, non bisogna basarsi solo su questo dato, perché ci sono altri elementi che possono compensare un chilometraggio elevato, come la manutenzione regolare, gli optional presenti e le condizioni generali dell’auto. 

Inoltre, bisogna verificare che il chilometraggio dichiarato sia reale e non alterato. Per farlo, si può controllare il libretto di circolazione, i tagliandi effettuati e il contachilometri.

 

Lo storico

Anche se esteticamente l’auto usata può apparire perfetta, ricordatevi sempre di valutare come è stata tenuta dal precedente proprietario. Un’auto con uno storico chiaro e trasparente vale di più di un’auto con uno storico oscuro o incompleto. 

Per conoscere lo storico di un’auto usata, si possono richiedere al venditore i seguenti documenti:

• Il libretto di circolazione, che indica il numero di proprietari precedenti, le revisioni effettuate e le eventuali modifiche apportate all’auto.

• Il certificato di proprietà, che attesta la titolarità dell’auto e la presenza o meno di vincoli o gravami.

• Il certificato cronologico, che riporta la data di immatricolazione, i passaggi di proprietà e le ispezioni tecniche.

• Il bollo auto, che dimostra il pagamento del tributo annuale.

• L’assicurazione auto, che copre i danni causati a terzi in caso di incidente.

 

Optional dell’automobile

Gli optional sono quegli accessori o equipaggiamenti che non sono di serie nell’auto, ma che sono stati aggiunti dal costruttore o dal proprietario per migliorarne le prestazioni, il comfort o l’estetica. 

Gli optional possono aumentare il valore di un’auto usata, a patto che siano funzionanti, omologati e richiesti dal mercato. Tra gli optional che possono influire positivamente sulla quotazione di un’auto usata ci sono:

• Gli interni in pelle, che danno un tocco di eleganza e raffinatezza all’abitacolo.

• I sensori di parcheggio, che facilitano le manovre in spazi stretti.

• Le sospensioni regolabili, che consentono di adattare l’altezza dell’auto al tipo di terreno.

• La vernice metallizzata, che rende l’auto più brillante e resistente ai graffi.

 

 

Stato della meccanica e della carrozzeria

Lo stato della meccanica e della carrozzeria è uno dei fattori più importanti per valutare la qualità di un’auto usata. Un’auto con una meccanica efficiente e una carrozzeria in buone condizioni vale di più di un’auto con problemi meccanici o segni di usura. 

Per verificare lo stato della meccanica e della carrozzeria, si possono seguire questi consigli:

• Fare una prova su strada, per controllare il funzionamento del motore, della frizione, dei freni, dello sterzo e delle sospensioni.

• Fare un controllo visivo, per individuare eventuali ammaccature, graffi, ruggine o riverniciature sulla carrozzeria.

• Fare un controllo auditivo, per ascoltare eventuali rumori anomali provenienti dal motore, dal cambio o dagli pneumatici.

• Fare un controllo olfattivo, per sentire eventuali odori sgradevoli o di bruciato nell’abitacolo o nel vano motore.

• Fare un controllo dei liquidi, per verificare il livello e la qualità dell’olio motore, del liquido di raffreddamento, del liquido freni e del liquido lavavetri.

 

Marca, modello e rivenditore

Infine, la valutazione di un’auto usata dipende anche dalla marca, dal modello e dal rivenditore. Alcune marche e alcuni modelli sono più richiesti e apprezzati dal mercato dell’usato, perché offrono maggiore affidabilità, sicurezza, prestazioni o design. Altri invece sono meno quotati, perché sono più obsoleti, inquinanti o costosi da mantenere. 

Inoltre, il rivenditore può influire sul prezzo finale dell’auto usata, a seconda che si tratti di un privato o di un concessionario. In generale, un privato può offrire un prezzo più basso, ma anche meno garanzie. Un concessionario invece può offrire un prezzo più alto, ma anche più servizi, come la garanzia legale, il finanziamento o la permuta.

 

Come valutare un'auto usata: le conclusioni

Come abbiamo visto, valutare la qualità di un’auto usata non è una cosa semplice. Ci sono molti fattori da considerare e da confrontare. Per questo motivo, è sempre consigliabile affidarsi a un esperto o a uno strumento online che possa fornire una stima indicativa. In questo modo, si potrà acquistare o vendere un’auto usata con maggiore sicurezza e tranquillità.

Se stai cercando un’auto usata di qualità e a un prezzo vantaggioso, non perdere tempo e visita il nostro portale. Qui troverai una vasta selezione di auto usate di tutte le marche e i modelli, controllate e garantite da professionisti del settore. Non aspettare oltre, entra in autosupermarket.it e trova l’auto usata che fa per te!

Leggi anche

Leggi tutti
I Migliori SUV Elettrici del 2024

Il 2024 si preannuncia come un anno rivoluzionario per il mercato automobilistico, con un’ampia gamma di SUV elettrici pronti a conquistare le strade. L’adozione di veicoli elettrici non è mai stata così forte, e i costruttori stanno rispondendo con modelli sempre più avanzati e competitivi.In questo articolo, esplorer...

Creato il 10.07.2024 - Lettura di 5 minuti

Leggi articolo
Auto GPL: i modelli in vendita nel 2024 in Italia

Nel contesto attuale, dove le auto elettriche mantengono prezzi elevati e i veicoli a benzina e diesel sono visti come meno attraenti, il mercato si è spostato verso le auto ibride e, soprattutto, verso le auto a GPL, che hanno continuato a guadagnare popolarità nel 2024.Le auto a GPL, dopo il loro primo boom alla fine...

Creato il 13.06.2024 - Lettura di 6 minuti

Leggi articolo
I Migliori Pickup del 2024 Disponibili in Italia: Una Guida Completa

Il 2024 è un anno entusiasmante per gli appassionati di pick-up. Con l’evoluzione della tecnologia e il crescente interesse per la sostenibilità, i produttori di automobili hanno lanciato alcuni dei più impressionanti modelli di pick-up mai visti. In questo articolo, esploreremo i migliori pick-up del 2024, valutandone...

Creato il 04.04.2024 - Lettura di 3 minuti

Leggi articolo
Diesel o benzina? Consumi, differenze e quale scegliere

Se stai pensando di acquistare una nuova auto, una delle domande che ti sarai sicuramente posto è: Diesel o Benzina? Qual è il combustibile migliore per le tue esigenze, per il tuo portafoglio e per l'ambiente? In questo articolo ti spieghiamo le differenze tra i due tipi di carburante, i pro e i contro di ogni motore,...

Creato il 26.01.2024 - Lettura di 3 minuti

Leggi articolo
Vendita auto tra privati: consigli e documenti necessari

Vendere la propria auto usata a un privato può essere una scelta conveniente per ottenere il massimo dal proprio veicolo, senza doverlo svalutare presso un concessionario o un rivenditore. Tuttavia, per evitare problemi e truffe, è importante seguire alcune regole e preparare tutta la documentazione necessaria. In ques...

Creato il 14.12.2023 - Lettura di 5 minuti

Leggi articolo
Ricerca Vendi Chat Preferiti Accedi